Cucina vital

Vacanza vital sta per attività all’aria aperta, ma contempla anche tanti squisiti piaceri per i sensi. Il Natura Vitalis Hotel Cappella in Tirolo, Austria, è l’indirizzo giusto. Dopo le lunghe escursioni nella natura che circonda Neustift, vi accoglierà un delizioso profumino, proveniente dalla cucina. Qui i nostri cuochi preparano ogni giorno gustose creazioni per la vostra cena.

 

Vi riserviamo anche escursioni sul tema delle erbe; potete assaggiare ottimi snack vital e gustarvi l’inconfondibile nota di erbetta fresca coltivata nel nostro orto privato, chiamato «Hortus Vitalis». Sonja Eberharter è lieta di darvi alcuni consigli sulle erbe e piante preziose dell’orto e vi svela consigli e ricette per raffinare i vostri piatti. Il nostro angolo vital vi offre una quantità di prodotti locali biologici che fanno bene alla salute. A fronte di un piccolo contributo vi prepariamo piccoli snack vital da portare via durante le vostre escursioni. Una bontà speciale che dovete assolutamente assaggiare sono le nostre marmellate fatte in casa!

La nostra deliziosa pensione ¾

  • Buffet di colazione
  • Menu di 4 portate a scelta per cena
  • Alimentazione naturale e cucina wellness povera di grassi
  • Piatti vegetariani, su richiesta e previa prenotazione specialità senza lattosio/glutine
  • Specialità locali, nazionali e internazionali
  • Grigliate in estate
  • Piccoli snack il pomeriggio: minestre vital, merende tirolesi, dolci e gustose insalate fresche*
  • Serate culinarie a tema, es. cucina alle erbe, cucina a base di proteine

 

*eccetto da fine ottobre a metà dicembre

Un’alimentazione sana

Un’alimentazione sana ed equilibrata è fondamentale per una vacanza all’insegna del benessere e della vitalità. Nella preparazione dei piatti il nostro team spicca per cura e dedizione, prediligendo l’utilizzo di ingredienti locali, freschi di agricoltura biologica. Prodotti naturali come le specialità fatte in casa (pane, burro, marmellata e molto altro), nel nostro hotel nel cuore delle Alpi dello Stubai sono essenziali e imprescindibili.

La ricetta vital dell’Hotel Cappella

Chutney di prugne

  • 2.000 g di prugne (susine)
  • 100 g di zenzero (fresco)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 CT peperoncino
  • 1 cipolla
  • 30 g di sale
  • 250 ml aceto di frutta
  • 1.000 g di zucchero
  • 2 lime

 

Risciacquare le prugne, snocciolarle e tagliarle in quattro parti. Sbucciare lo zenzero e gli spicchi d’aglio, tagliarli e tritarli assieme al chili nel mortaio. Sbucciare la cipolla e tagliarla finemente a cubetti. Infine mescolare tutti gli ingredienti e lasciare riposare il tutto per almeno sei ore (meglio di notte). Bollire a fiamma bassa per circa un’ora e mescolare il tutto con regolarità; se necessario aggiungere un po’ d’acqua. Versare il chutney ancora caldo all’interno di vasetti puliti e richiudibili.
Consiglio: questo chutney è particolarmente consigliato con verdura grigliata e pollo.